Magicamente me

La magia della musica

Penso che la musica sia magica, ma di una magia ancestrale e brutale come gli elementi della natura

Dopo essermi presa del tempo per riposare, fare chiarezza su alcune cose che voglio sistemare nella mia vita in attesa della tanto agognata Primavera (anche a livello spirituale oltre che fisico) ho deciso di parlarti di una cosa a me molto cara. Ovvero la magia della musica

Sai che amo ascoltare la musica quando scrivo, ne traggo ispirazione ed essa riesce a farmi “vedere” le immagini giuste che poi metto su carta.

Ogni melodia trasmette delle emozioni che amplificano quelle che sto già provando e nel modo più dolce e diretto dicono le parole giuste che stavo cercando. O in realtà non sapevo neanche di stare cercando.
La musica è cosi. Io paragono la sua magia ( perché si tratta di quello)  a quella trasmessa dai libri.

Avrei voluto scrivere questo articolo molto tempo fa, ma mi dicevo: “Lo farò quando starò meglio, sarò più libera, sarà il momento.”

Come al solito stavo rinviando anche se questo argomento mi piace davvero tantissimo. Quindi oggi ho messo le mie cuffie e ho iniziato ad ascoltare questa musica che ha proprio il mood giusto per quello che voglio raccontarti.

Ci sono certe mattine, come oggi del resto, che ho voglia di ascoltare un certo flow, un mood particolare.

Ed ecco che Bam! l’Universo mi manda la risposta giusta.
Quel misto di malinconia, energia primaverile, morbidezza, calore.

La musica riesce a mescolare tutti i sensi, non sono l’udito, ma anche la vista ed il tatto. Ecco cosa intendo per magia della musica

Ispirazioni sonore

magia della musica

Non ho un cantante preferito, spazio dalla musica italiana a quella straniera abbastanza facilmente. Di solito non mi piacciono tante le canzoni non in metrica, le trovo poco armoniche.

Fa eccezione “Pacifico”. La sua musica è perfetta . Ma passiamo oltre il mio momento fan girl.

Da qualche anno sto in fissa totale con le playlist di musica Indie/Folk. (quella che ti ho consigliato prima fa parte di questo genere).
Le trovo colonne sonore perfette per scrivere.

Mi sento in uno di quei film dove la protagonista fa qualcosa, di solito scrive, oppure passeggia o guarda fuori dal finestrino e le immagini sono intervallate da ricordi del passato.

E’ successo a tutti, una volta nella vita, di immaginarsi la colonna sonora perfetta per un momento che stavamo vivendo.
Uno degli effetti collaterali causati dalla magia della musica!

Ci sta, siamo amici anche per questo. Prometto che non dirò a nessuno che lo hai fatto anche tu.

Traggo ispirazione da diversi artisti, ma amo anche le Colonne Sonore dei film (quelle vere sta volta). Unica condizione : le canzoni DEVONO raccontarmi qualcosa ed essere ben collegate tra loro.

Mi piace creare playlist su Youtube, ognuna con uno specifico “tema” : scrittura, momento triste, workout..

Oppure canzoni che mi ricordano qualcuno. Oppure qualcosa che mi metta subito nel mood “Stregoneria”

(per farti capire ti invito ad ascoltare questo album ->https://bit.ly/2O5oTsK)

La magia della musica : connessioni col Sacro

magia della musica

C’è sempre una parte di musica ed è proprio questa che crea la suggestione giusta, affinché le parole diventino energia.

Perché credo così fermamente nella magia della musica?

Ogni cerimonia, di qualsiasi religione sia è sempre accompagnata dalla musica. Le messe cattoliche, i riti di Iniziazione nei Nativi americani, i Sabba delle streghe.

C’è sempre una parte di musica ed è proprio questa che crea la suggestione giusta, affinché le parole diventino energia. E la magia prenda vita.

Il tamburo ha un forte potere evocativo : ricorda il battito del cuore ( che è il primo rumore che sentiamo ancora prima di nascere), richiama la nostra natura più selvaggia.

Ci avevi mai fatto caso o anche tu, come migliaia di altra gente ti limiti a ripetere meccanicamente gesti senza neanche chiederti il perché?

Male, malissimo

Ricordo che quando andai per la prima volta al catechismo ( hey non sono sempre stata pagana, lo sai?)  ero super felice che oltre alle letture ci fosse anche la parte dedicata al canto.

Te lo dico subito, sono abbastanza stonata, anche se negli anni mi sono allenata canticchiando quando potevo.

La capoeira ha senza dubbio dato la maggiore spinta alla mia voce; mi sono anche presa una serie di complimenti , un’altra magia della musica!

Quando parlo di musica mi riferisco sia alla parte che comprende le parole che alla sua versione solo strumentale. In molte cerimonie per esempio si usano solo le percussioni, o il semplice battito di mano. 

Ho avuto la possibilità di strimpellare con diversi strumenti :  percussioni, a strumenti a fiato ( tutti a scuola abbia studiato flauto giusto?) e tastiere. Tutti da autodidatta o quasi.

Mi piacciono tanto il pianoforte ed il violino, ma anche l’arpa ed in generale strumenti che richiamano atmosfere antiche.

Lo sapevi che nella Wicca si suggerisce di inventare incantesimi in rima, non solo per ricordarli meglio ma anche per dar loro la giusta musicalità?

Potrei parlare per ore di musica e magia, ma voglio sapere anche la tua opinione.

Qual è secondo te la magia della musica?

La canzone ( o le canzoni) che usi per ricreare un’atmosfera magica?

Raccontamelo nei commenti, sono molto curiosa di conoscere i tuoi gusti e magari scoprire qualche nuova musica !

Mi sono laureata in psicologia con l'intento di aiutare le persone a scoprire il loro massimo potenziale e fare pace con il passato.  Sono una strega dianica, appassionata di fitoterapia, cristallo-terapia e fiori di Bach. Uso questi strumenti per aiutare chi mi sta intorno a raggiungere la propria Leggenda Personale . Amo tutto ciò che è legato alla psicologia, allo sviluppo personale e alla spiritualità . E i gatti. E il Lettering. E la F1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *