tarocchi anno nuovo
Magicamente me,  Tarocchi

I tarocchi per l’anno nuovo : cosa ci riservano i primi 3 mesi?

Non usavo le carte da tantissimo tempo e oggi mi è venuto in mente di dare una “sbirciatina” al mio futuro, facendo i tarocchi per l’anno nuovo!

Anche se mi sono svegliata con l’intenzione di scrivere un bell’articolo che parlasse dei metodi per “radicarsi” e centrarsi, le cose hanno preso una piega del tutto diversa.

Così ho finito per fare una lettura dei tarocchi usando la “disposizione ad Albero”

Voglio condividere con te il seguente schema e perché ne sono rimasta entusiasta!

Tarocchi: “Albero dei tre mesi”

tarocchi anno nuovo
Questo schema viene chiamato ad albero perché ricorda i rami di Yggdrasill

Inizio con una premessa: sapere leggere i tarocchi (o le sibille o le rune) non ti rende in grado di comprendere OGNI COSA del futuro

Lo so. E’ brutto ed io stessa faccio una gran fatica ad accettare questa cosa, ma posso assicurarti che è vera.

Quando facciamo una lettura, rendiamo “visibile” il futuro che si avvererà qual ora non cambiassimo niente di tutto quello che stiamo facendo ( o avevamo intenzione di fare). 

Fare i tarocchi per l’anno nuovo non è un’eccezione.

La stessa cosa si dovrebbe applicare anche all’Oroscopo (sono l’unica che segue Paolo Fox la mattina?) anche se molti “addetti ai lavori” del mondo pagano sono scettici sull’argomento.

Tornando ai tarocchi. Letture troppo a lungo termine rischiano di non darci i consigli giusti o di non rendere chiara la situazione che vorremmo affrontare, quindi è preferibile chiedere risposte a breve termine

Sapevi che anche gli incantesimi hanno una data di “scadenza”? Di norma un incantesimo “lavora” entro la luna piena successiva a quando è stato lanciato. Ma ci sono anche dei motivi per cui potrebbe non funzionare . Qui te ne spiego alcuni

Ecco perché ho scelto questa disposizione che si riferisce ai primi tre mesi dell’anno, oltre che al passato (anch’esso molto prossimo). 

Tarocchi dell’anno nuovo: schema

tarocchi anno nuovo
  • 1 Passato recente (entro i 3 mesi)
  • 2 e 3 Il presente, ovvero la situazione attuale che stai vivendo ( potrebbe anche riferirsi a sentimenti o pensieri che non sei conscio di stare provando ma che influenzano il tuo presente)
  • 4 5 e 6 Un mese da ora, ciò che accadrà in un tempo che va da una settimana a un massimo di 4 settimane
  • 7 e 8 Due mesi da ora, questa parte dello schema sui tarocchi per l’anno nuovo si riferisce ad un lasso di tempo compreso tra 5 e 8 settimane
  • 9 Il futuro, ovvero gli avvenimenti previsti entro 12 settimane
Lo trovo uno schema semplice ma molto dettagliato. 

Sono super d’accordo nell’usare 3 carte per descrivere i cambiamenti più a breve termine, perché sono quelli che metteranno le basi per l’andamento di tutto l’anno.

Nella mailing list di questo mese ho raccontato il perché, secondo me, i buoni propositi non andrebbero fatti a Gennaio. O almeno perché dovremmo essere più flessibili nel volerli mettere subito in pratica.

Quest’anno sto provando un approccio diverso e ha già dando dei buoni risultati: più pianificazione (attiva) e prendermi più tempo per mettere in pratica le nuove abitudini.

Senza stress ma con determinazione. Magari anche con meno procrastinazione, ma su quella dovrò impegnarmi molto di più (so che puoi capirmi!).

Come tarocchi io uso i Rider Waite e mi trovo benissimo- >https://amzn.to/2RfYxcq

Ti è piaciuta questa disposizione dei tarocchi per l’anno nuovo?
Sono curiosissima di sapere se la proverai, scrivimelo nei commenti o sulla pagina Facebook.

Mi sono laureata in psicologia con l'intento di aiutare le persone a scoprire il loro massimo potenziale e fare pace con il passato.  Sono una strega dianica, appassionata di fitoterapia, cristalloterapia e fiori di bach. Uso questi strumenti per aiutare chi mi sta intorno a raggiungere un equilibrio tra mente, corpo e spirito Amo tutto ciò che è legato alla psicologia, allo sviluppo personale e alla spiritualità E i gatti. E il Lettering. E la F1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *